Jael Kopciowski

Jael Kopciowski

Laureata in Psicologia all’università di Padova nel 1978, è psicologa, psicoterapeuta, già giudice onorario al Tribunale dei minorenni di Trieste, e Consigliera in Corte d’Appello, attualmente esperta al Tribunale di Sorveglianza.
Trainer nei workshop internazionali promossi dall’Istituto Feuerstein.
Formatrice Feuerstein per il Programma di Arricchimento Strumentale (P.A.S.) standard e basic, applicatrice di test dinamico (L.P.A.D.) standard e basic, Collaboratrice dell’Istituto Feuerstein per l’adattamento tattile degli strumenti PAS e LPAD, e unica referente in Italia per la minorazione visiva.
Presidente dell’ APS Una chiave per la mente, sviluppo integrazione ed inclusione con il metodo Feuerstein, convenzionata con la facoltà di psicologia quale sede di tirocinio.
Responsabile scientifico e amministratore unico della s.r.l. CRESCI Centro di Riferimento Educativo per lo Sviluppo Cognitivo Integrato.
Tiene corsi di aggiornamento / formazione in ambito scolastico, in centri per la riabilitazione e la rieducazione ed a favore di servizi educativi ed assistenziali per l’handicap.
Dal numerosi anni sta promuovendo in Italia la diffusione dell’approccio tattile/cinestetico per persone con minorazione visiva o per persone affette da deficit di attenzione con iperattività. Docente a contratto in corsi di perfezionamento e master Universitari, ha collaborato con le università di Sibiu e Brasov (Romania) per la diffusione del metodo Feuerstein in loco.
Autrice di numerose pubblicazioni in ambito educativo.