EMPOWERMENT PERSONALE E REALIZZAZIONE DI SÈ

EMPOWERMENT PERSONALE E REALIZZAZIONE DI SÈ

DescrizioneDestinatariObiettiviMetodologiaContenuti formativiMateriale didatticoOrganizzazioneIscrizione e attivazioneCosti e modalità di pagamentoAttestatoLocation

L’Empowerment personale indica il processo attraverso il quale una persona può incrementare le (sue) possibilità di gestire positivamente lo sviluppo di specifiche aree delle propria vita, come la formazione, il lavoro, la carriera, la vita di relazione.
Il percorso formativo intende sostenere tale processo promuovendo riflessioni attive e creative che permettano sia di scoprire, collegare e generalizzare nuove conoscenze sia di dare significati nuovi a conoscenze già consolidate, in modo da aumentare la gamma di possibilità realisticamente disponibili per la realizzazione di sé.
L’approccio inter-attivo che caratterizza il corso consente ai partecipanti di osservare concretamente come si formano le idee su di sé e sul proprio mondo, sperimentando contestualmente la possibilità di cambiarle in modo che riescano ad emergere altre opportunità per valorizzare le proprie potenzialità.

Il corso è indirizzato a persone che intendono potenziare le proprie risorse per una migliore gestione della loro vita professionale, personale e relazionale.

  • Potenziare il senso di padronanza ed autoefficacia rispetto agli elementi/eventi essenziali della propria vita
  • Costruire opportunità di apertura e sviluppo personale e /o professionale attraverso l’accettazione di sé e la consapevolezza delle proprie potenzialità e delle proprie risorse
  • Incrementare la capacità di gestire positivamente difficoltà e situazioni critiche
  • Allargare la propria capacità di essere in relazione con gli altri, per comunicare, condividere, partecipare, sostenere ed essere sostenuti
  • Imparare a scegliere consapevolmente allargando i propri punti di vista, sintetizzando informazioni complesse e integrando i diversi aspetti di sé

Il corso avrà un carattere eminentemente pratico-esperienziale, con lezioni teoriche, esercitazioni individuali e di gruppo, apprendimento ed esercizio di tecniche e metodologie funzionali agli obiettivi del corso. Le aule formative saranno il luogo in cui si realizzeranno esperienze, si imparerà a creare relazioni sociali e personali efficaci, si rinforzeranno quelle indispensabili competenze che costituiscono gli elementi alla base di una vita consapevole e soddisfacente.

a) Chiarire le condizioni ed i pre-requisiti
Per innescare un processo di empowerment è necessario che a monte ci sia una energia generata da nuovi bisogni, desideri o problemi in un’area specifica delle propria vita. Si tratta di capire come trasformare questa energia da generica insoddisfazione o fantasia in una intenzione consapevole capace di alimentare l’intero processo.

Temi chiave:

  • curiosità, capacità di osservazione ed ascolto interiore ed esteriore
  • la “pensabilità”, cioè come uscire dagli schemi percettivi e comportamentali rigidi per immaginarsi concretamente in una nuova situazione in cui bisogni e desideri siano soddisfatti
  • basi psico-fisiologiche e tecniche per il potenziamento e la plasticità delle funzioni cerebrali ad ogni età

b) Mobilitare le risorse e affrontare i vincoli

Quando le alternative e le possibilità cominciano ad essere realmente “pensabili” emergono in modo più chiaro ed articolato anche quali sono le risorse interne od esterne (da cercare, mobilitare o costruire) necessarie per poter iniziare la fase di progettazione e di esplorazione dei percorsi teoricamente aperti dalle nuove possibilità. Di pari passo si cominciano a vedere nella loro vera natura, reale o immaginaria, i vincoli e gli ostacoli che vanno attentamente valutati, accettati e affrontati per quello che realmente sono.

Temi chiave:

  • diventare consapevoli delle proprie capacità e potenzialità, del valore della propria unicità imparando a considerarla in modo costruttivo e dinamico e rafforzando il sentimento di autostima e di autoefficacia
  • individuare e gestire le proprie aree di criticità, interne ed esterne affrontandole in chiave positiva e realistica e in un’ottica di miglioramento continuo
  • come ricercare o costruire le “risorse esterne” tramite un’interazione efficace con il mondo circostante
    costruire relazioni efficaci con gli altri, essenziale per comunicare, comprendere, collaborare e partecipare

c) Esplorare e sperimentare per produrre informazioni di ritorno (feedback)
La sperimentazione di sé verso nuove direzioni e possibilità può avvenire solo in situazioni concrete, magari inizialmente simulate o limitate ma reali, in modo tale da mettere in azione un costante flusso di informazioni di ritorno su di sé e sulle realtà. Informazioni che bisogna imparare ad utilizzare costruttivamente sia nel caso di feedback positivi che negativi.

Temi chiave:

  • gestire i cambiamenti, le situazioni nuove e poco conosciute, accettando di confrontarsi con il rischio e la sfida
  • imparare a gestire le scelte, i processi decisionali e la soluzione di problemi
  • tollerare le differenze valorizzando la ricchezza della diversità
  • l’importanza degli altri, dei loro feedback, del lavoro di gruppo, della cooperazione
  • integrare le informazioni provenienti dalle varie componenti di sé, costruire consapevolmente le priorità, portare direzioni e significati nuovi in specifiche aree della propria vita.

d) Agire per realizzare e per integrare cambiamento e stabilità

Il processo di empowerment e la realizzazione di sé possono svolgersi esclusivamente nella vita reale, dove vengono messe in atto le situazioni e percorse le opportunità che si sono prefigurate ed esplorate tramite i contenuti e le azioni delle fasi precedenti.
Questa fase, che rientra nel corso solo per l’elaborazione del progetto iniziale, di solito ha una configurazione dinamica e circolare, con continui ritorni e rielaborazioni e può richiedere anche tempi lunghi di attuazione, con un’alternanza di successi e di fallimenti, che prioritariamente vanno considerati come utili informazioni di ritorno sulla percorribilità delle diverse opportunità esplorate.

Tema chiave:

  • elaborazione guidata di un breve documento di sintesi del percorso formativo con l’impostazione di un progetto di empowerment personale in un’area di proprio interesse.

Lo sviluppo dei contenuti descritti nei punti precedenti si avvarrà di vari strumenti di autoosservazione e autoconoscenza utili alla comprensione delle dinamiche interiori e di relazione con l’esterno, tra cui:

  • Locus of control
  • Dialogo interno
  • Io autobiografico

Si utilizzeranno inoltre alcuni degli strumenti del “Programma di Arricchimento Strumentale Feuerstein” e delle tecniche Espande del “Self Awareness Growing Process®

Dispensa sul percorso con dettagli del programma, slide e schemi delle lezioni frontali, articoli originali che trattano dell’ambito approfondito scritti della conduttrice del corso, bibliografia consigliata per gli approfondimenti.

Il percorso consiste in 24 ore formative, durante un week end “lungo” (tre giornate da 8 ore) o due week end “brevi” (2 volte 4+8 ore).
In considerazione della programmazione formativa e didattica e dei contenuti trattati è richiesta la frequenza completa al corso.
Nel caso in cui il corso sia attivato su commissione/progetto di Istituzioni, Enti pubblici o privati, l’organizzazione viene concordata sulla base delle esigenze e disponibilità specifiche.

Per l’iscrizione al corso è richiesto come requisito minimo il possesso di un diploma di scuola media superiore.
La richiesta di iscrizione va formulata sull’apposito modulo, allegando ricevuta di versamento della quota di iscrizione e un breve curriculum formativo e/o professionale.
Il corso viene attivato con un numero minimo di 10 iscritti ed un massimo di 20.

Il costo complessivo del corso è di: € 500,00 (+IVA)
Al momento dell’iscrizione va versata, come caparra una prima rata di € 150,00 (+IVA) non rimborsabile in caso di rinuncia. All’avvio del corso va effettuato il saldo.
Qualora il corso non venisse attivato per mancanza del numero minimo di partecipanti o altro motivo, le quote versate verranno restituite per intero. In caso di rinuncia da parte del richiedente la caparra non è rimborsabile.
Le spese di trasporto, vitto e alloggio non sono comprese nella quota di iscrizione

Tutti i versamenti vanno fatti sul c/c di ESPANDE SRL (IBAN: IT50L0854223700000000045439).

Alla fine del percorso verrà consegnato un attestato di frequenza con profitto del corso “EMPOWERMENT PERSONALE E REALIZZAZIONE DI SÉ” per complessive 24 ore.

La sede ordinaria del corso è a Imola presso il Centro Espande o presso altra struttura indicata al momento dell’avvio.